Fight for Glory: Samsung chiama a raccolta gli aspiranti Pro Gamer e campioni di eSport

Prende il via a Milano l’evento che vedrà protagonisti i fan italiani di “Overwatch”

Samsung lancia il guanto di sfida ai gamer più promettenti dell’eSport italiano e agli appassionati del celebre titolo di Blizzard, Overwatch, per “Fight for Glory”, l’iniziativa che partirà a Milano il 19 marzo, passerà per Romics e Torino Comics, prima di chiudersi con le finalissime in programma il 27 e 28 maggio nella prestigiosa Samsung Arena di Milano. I vincitori di questo vero e proprio talent show del videogioco entreranno a far parte del team “Samsung Gaming Monitor” per 12 mesi, un anno nel quale Samsung supporterà la loro passione.

“Fight for Glory” vedrà i partecipanti competere in sei tornei: per le tappe di Milano – che si terranno il 19 marzo, 26 marzo, 14 maggio e 21 maggio presso la Samsung Arena di Milano – quattro fasi eliminatorie online precederanno altrettante finali live; al Romics e al Torino Comics in programma rispettivamente l’8-9 e il 22-23 aprile, avranno invece luogo eliminatorie e finali dal vivo. Le sei squadre che trionferanno in queste tappe si sfideranno in occasione delle grandi finali del 27 e 28 maggio di nuovo presso la Samsung Arena di Milano.

Gli eventi e le sfide saranno animate dal coinvolgimento di giocatori professionisti e special guest: Vking sarà il presentatore delle eliminatorie, e i giudici che si alterneranno per ogni appuntamento saranno personaggi di spicco del panorama eSport italiano come Herc, Merlo, Pedriny, Rampage in The Box, Edoz, Hal, Streeami, V1ci0us, Carnifex, Luca Pagano e altri ancora.

“Siamo molto orgogliosi di questa iniziativa, perché ci permette di esprimere la nostra passione per un settore, come quello dell’eSport e del Gaming professionale, che ci sta dando grandi soddisfazioni e che ci offre ancora opportunità di crescita,” ha dichiarato Martino Mombrini, Direttore Marketing Divisione IT di Samsung Electronics Italia. “Inoltre, abbiamo la possibilità di dimostrare il nostro impegno non solo sviluppando le migliori tecnologie per il gaming, ma anche offrendo a giovani appassionati e aspiranti gamer la possibilità di coltivare la loro passione e vivere un’esperienza unica entrando a far parte del team Samsung Gaming Monitor.

Durante gli eventi, le postazioni di gioco su cui si sfideranno le squadre saranno dotate di  computer MSI della famiglia Aegis, partner dell’evento, e monitor curvi Samsung CFG70 (nelle versione da 24”), i primi display curvi ottimizzati per il gaming, che uniscono colori profondi e brillanti (tecnologia Quantum dot) a un tempo di risposta ultrarapido (1 ms) e frequenze di refresh a 144 Hz.  Sarà possibile seguire l’evento sui social network, grazie all’hashtag #fightforglory e sul canale Twitch di Samsung Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*