Milan Games Week powered by TIM, dove e quando trovare tutto il meglio degli esports

Ricco il programma di appuntamenti nel Radio 105 MGW ESPORTSHOW per gli appassionati di videogiochi competitivi

Continua ad arricchirsi il palinsesto della prossima Milan Games Week Powered by TIM, l’appuntamento che dal 27 al 29 settembre porterà a Fiera Milano Rho momenti imperdibili per gli appassionati di videogiochi competitivi. Arrivano oggi importanti novità per chi visiterà la manifestazione per seguire dal vivo tornei di esports e incontrare alcuni dei più importanti giocatori professionisti del panorama nazionale e internazionale. Ma cosa sarà possibile trovare all’interno del Radio 105 MGW ESPORTSHOW?

La nuova adidas esports arena, un vero e proprio anfiteatro dedicato agli esports, vivrà tre giorni ricchi di momenti speciali: da League of Legends e Tom Clancy’s Rainbow Six Siege alla finalissima dell’Intesa Sanpaolo Hearthstone Cup, fino ad arrivare ad una intera giornata pensata per la community del gaming. A questo programma si aggiungono anche una delle tappe di qualifica della Logitech G Challenge, il torneo basato sul videogioco Project Cars 2 con in palio un posto in McLaren Shadow (il programma esport di McLaren), la finalissima della Gillette Bomber Cup cui parteciperà anche CiccioGamer89, competizione dedicata a Fortnite con un montepremi da 8 mila euro e il PG Nationals Intel Showdown 2019, che vedrà sfidarsi i campioni in carica dei due campionati nazionali ufficiali di League of Legends e Rainbow Six Siege e alcuni dei più forti team europei della scena competitiva.

La ESL Vodafone Arena ospiterà numerosi appuntamenti nei tre giorni dell’evento, tra cui le finali del campionato italiano esportivo targato ESL e Vodafone, con team e player che si affronteranno per conquistare il titolo di campioni della stagione estiva di League of Legends, Counter Strike: Global Offensive e Clash Royale. Il 28 e 29 settembre sarà invece il momento conclusivo del Vodafone 5G ESL Mobile Open, il primo torneo di mobile gaming su rete 5G, che ha visto giocatori da 17 paesi confrontarsi sull’arcade racing game Asphalt 9: Legends o sfidarsi nel celebre multiplayer battle royale PUBG MOBILE.

La prossima edizione della principale manifestazione italiana per gli appassionati di videogiochi sarà inoltre, il 27 settembre, scenario della tappa di qualificazione conclusiva della GT Sport e-Cup by Mercedes-Benz, il torneo realizzato da Sony Interactive Entertainment Italia in collaborazione con Mercedes-Benz Italia e organizzato da ESL Italia. Il primo torneo italiano di esports dedicato a Gran Turismo Sport, si concluderà infatti alle 23:59 di sabato 28 settembre 2019 con una Finalissima con in palio un montepremi di oltre 10 mila euro[1].

I veri fan della saga di Call Of Duty, infine, non potranno mancare agli appuntamenti con Champions Virtual League e Call Of Duty Premier CUP. La prima è il torneo Competitivo di Call of Duty più storico del panorama italiano e approda per la prima volta alla Milan Games Week powered by TIM grazie alla collaborazione tra TCU e Gaming Consulting per consentire ai più prestigiosi Team dello Stivale di affrontarsi all’interno della We Arena Gaming Consulting per decidere chi sarà il campione 2019. Se invece volessimo riassumere la seconda, basterebbe dire “Call of Duty”, “Modalità Decerto” e “TOP Team Italiani” per racchiudere l’essenza spettacolare della competizione.

Per tutte le informazioni sulla prossima edizione di Milan Games Week powered by TIM è per scoprire tutte le iniziative che animeranno il Radio 105 MGW ESPORTSHOW è possibile visitare il sito ufficiale della manifestazione: www.milangamesweek.it

[1] Concorso a premi valido dal 4 settembre 2019, a partire dalle ore 19:00, al 28 settembre 2019 alle ore 23:59. Montepremi complessivo pari ad Euro  10.424,83 (IVA esclusa). Regolamento disponibile su https://esl.gg/GTSportECup

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*