Come si gioca alla roulette: le principali regole e tipologie

La Roulette continua ad essere ancora oggi un gioco molto conosciuto, sia nelle sale da gioco reali sia in quelle virtuali. Inventata quasi per caso qualche secolo fa, in Francia, il disco rotante pieno zeppo di numeri ha impiegato poco tempo per acquisire popolarità nel settore dell’intrattenimento. Ma quali sono le principali regole e tipologie?

Lo svolgimento del gioco è elementare. Un addetto alla Roulette, infatti, non deve far altro che iniziare a far girare la ruota e lanciarvi all’interno una pallina, che al termine della rotazione si dovrà fermare su una delle caselle poste lungo la circonferenza del disco. Ad ogni settore corrisponde un numero, il numero della casella nella quale finisce la sfera è dunque quello vincente.

In sostanza, per avere successo in questo gioco serve soprattutto una bella dose di fortuna. I numeri presenti sul disco non sono pochi: ben 37 nella versione tradizionale, ossia quella francese. Tra i numeri è presente anche lo 0, che a differenza degli altri, colorati di nero o di rosso, si presenta in verde. Se la pallina finisce proprio sullo 0 le puntate dei giocatori rimangono bloccate e si sbloccano solo se successivamente si azzecca una previsione. A seconda delle regole adottate, comunque, lo 0 può comportare anche la divisione delle puntate con il banchiere.

Ad azionare di fatto tutte le fasi di gioco non sono i partecipanti, bensì il croupier, che inizia a far girare la Roulette e vi lancia sopra la pallina. Anche il croupier deve seguire delle regole: il movimento del lancio deve essere seguito in direzione opposta rispetto a quella in cui si sta muovendo la ruota e ad ogni mano si deve ripartire dalla zona in cui si trovava il numero uscito subito prima. Ogni volta che esce un numero, il senso di rotazione del disco viene invertito e di conseguenza anche i movimenti del croupier variano. La Roulette vanta diverse versioni, ma il ruolo del croupier non conosce troppe modifiche e rimane sempre fondamentale.

Curiosa è la variante americana del gioco. Negli Stati a stelle e strisce, infatti, la Roulette possiede 38 numeri e non 37. Tutta colpa dello 00, forse il numero più odiato dai giocatori di tutto il mondo. Lo 00 ha le stesse funzioni dello 0 e si trova esattamente di fronte a quest’ultimo sulla ruota. La sua presenza fa sì che i giocatori si ritrovino con meno possibilità di vincere. Inutile scervellarsi troppo su eventuali errori del croupier o imperfezioni del disco. In alcune sale le Roulette vengono sostituite periodicamente sia per garantire il corretto svolgimento del gioco sia per evitare di dare adito a leggende metropolitane o presunte polemiche relative a vari tipi di scorrettezze mai comprovate.

Negli ultimi tempi la rete ha favorito la diffusione della Roulette, con modalità comunque legate alla tradizione. Il web ha quindi ha vissuto un’innovazione, sfruttata dagli esperti del gioco, da chi conosce tutte le varianti e sa come funziona la Lightning Roulette o qualsiasi altra rivisitazione del gioco originale. Insomma, anche se gli anni passano, la Roulette sembra non aver smesso di essere attuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*