Dragon Ball Z: Battle of Z

Produttore: NAMCO BANDAI Games Europe SAS
Sviluppatore: Studio Artdink
Lingua: Italiano
Versione: Pal
Genere: Azione | Combattimento
Giocatori: 1 – 2
PEGI: 12Dragon Ball è uno dei manga più longevi di sempre e i giochi dedicati a questo fumetto si sono sprecati nel tempo.

Dopo qualche passo falso Namco Bandai ci riprova con questo titolo che punta tutto sul multiplayer cooperativo. Vediamo a cosa ci troviamo di fronte questa volta.

BATTAGLIA PER LA GALASSIA

Il titolo ci permetterà di rivivere tutte le principali saghe della serie Z, praticamente dall’arrivo di Radish fin ben oltre la saga di Majin Bu. Sono state introdotte infatti anche le avventure raccontate nell’ultimo lungometraggio in cui una nuova divinità di aspetto canino metterà in seria difficoltà Goku e soci.Ci ritroveremo nella mischia fin da subito, battaglia dopo battaglia e potremo così schierare il nostro team di quattro personaggi in modo da fronteggiare i vari nemici che ci si porranno di fronte. Importante mettere in evidenza come comunque i personaggi non saranno strettamente legati alla storia che tutti conosciamo e quindi potremo schierare anche personaggi differenti rispetto al normale contesto della trama. Potremo anche utilizzare gli stessi quattro personaggi se vorremo.Potremo comunque anche potenziare le statistiche dei nostri guerrieri con delle carte che andranno a modificare parametri come resistenza al danno, potenza dei colpi e così via. Alla fine di ogni battaglia poi potremo anche collezionare ulteriori punti con cui migliorarci nettamente.

SISTEMA DI COMBATTIMENTO

Il sistema di combattimento è abbastanza semplice e sarà a prova anche di newbie. Con un solo tasto infatti potremo controllare le varie combinazioni di tasti così come le supermosse. Sulla Ps Vita dovremo utilizzare i bumper assieme alla pressione di quadrato e cerchio per poter attivare altre potenzialità.Potremo intraprendere anche colpi speciali in simultanea con i propri membri di team che sono tutti parecchio spettacolari così come nettamente efficaci. Potremo anche dare ordini ai nostri compagni di squadra in ordine per sopraffare i nostri nemici. Molto spettacolari anche le mosse di launcher che potranno consentirci di far schizzare il nemico come una pallina da flipper. I personaggi del roster presenti sono oltre settanta e quindi potremo sperimentare per ore varie tattiche e mosse differenti.

CARTOON

Il gioco vede una grafica parecchio buona con un sapiente uso del cell shading. Ottimo anche il sonoro con tanto di sigla originale e parlato in lingua nipponica. Degna di nota anche la possibilità di cross saving tra varie piattaforme Vita e Ps3 che consentirà un ottimo crossover.Un titolo godibile e parecchio divertente che è dedicato sia agli appassionati dell’universo di Akira Toryama che agli amanti del picchiaduro in generale.
Recensione a cura di: Luca Longobardi

Votazione:

Grafica: 7.5
Sonoro: 7.5
Giocabilitá: 7.5
Longevitá: 7.5
Voto Finale: 7.5
Tantissimi personaggi e combattimenti 4 contro 4 frenetici. Ilsingle player risulta un po' monotono e i personaggi non molto bilanciati.

2.5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*