Fuck You Prof!

FYP

UN FILM DI BORA DAGTEKIN

FUCK YOU, PROF!

CONSTANTIN FILM presenta una produzione RAT PACK FILMPRODUKTION in co-produzione con Constantin Film

Data di uscita: 15 OTTOBRE 2015
Durata: 106’
Titolo originale: Fack ju Göhte

CAST TECNICO
Regia di BORA DAGTEKIN
Sceneggiatura e dialoghi BORA DAGTEKIN
Prodotto da LENA SCHÖMANN e CHRISTIAN BECKER
Produttore esecutivo MARTIN MOSZKOWICZ
Società di produzione RAT PACK FILMPRODUKTION
Coprodotto da CONSTANTIN FILM
Direttore della Fotografia CHRISTOF WAHL
Montaggio CHARLES LADMIRAL, ZAZ MONTANA
Musiche originali di MICHAEL BECKMANN
Scenografie THOMAS GÖLDNER
Costumi REGINA TIEDEKEN
Direttrice del Casting DANIELA TOLKIEN
Make-Up NADINE SCHERER, CHRISTINA BAIER

CAST ARTISTICO
ZEKI MÜLLER Elyas M’BAREK
LISI SCHNABELSTEDT Karoline HERFURTH
GUDRUN GERSTER Katja RIEMANN
CHARLIE Jana PALLASKE
CARO Alwara HÖFELS
CHANTAL Jella HAASE
DANGER Max VON DER GROEBEN
LAURA Anna-Lena KLENKE
ZEYNEP Gizem EMRE
BURAK Aram ARAMI INGRID LEIMBACH-KNORR Uschi GLAS
FRAU SIEBERTS Margarita BROICH PACO Farid BANG BIOLEHRER Christian NÄTHE
HERR GUNDLACH Bernd STEGEMANN
ATTILA Erdal TILDIZ
KINDERGÄRTNERIN Laura OSSWALD

Elyas M’Barek è uno dei protagonisti della celebre serie tedesca Kebab for Breakfast. In questo film intitolato Fuck You Prof!, già campione d’incassi in Germania con oltre 60 milioni di euro incassati al bottheghino, diventa un professore e ci fa scompisciare dalle risate con le sue gesta e le sue parole da guascone.

In patria è già uscito il secondo capitolo.

Il film in questione ricalca in maniera similare Cameron Diaz nelle gesta di una maestra parecchio sui generis in Bad Teacher – Una Cattiva Maestra.

In aggiunta a tutto questo dobbiamo anche metterci una classe particolarmente chiassosa e composta da elementi che in parecchi considererebbero come una autentica causa persa.

La commedia in questione è parecchio diventente, a tratti volgare ma senza mai trascendere nel triviale.

Il regista del film è Bora Dagtekin lo stesso di Kebab for Breakfast e che quindi è riuscito a realizzare una commedia dal ritmo veloce e scanzonato e che fa capire al mondo un lato nascosto dei tedeschi e del loro inaspettato sense of humour.

L’irriverenza è l’ingrediente numero uno del film e così anche un ragazzo della strada può diventare un rispettato professore e una direttrice è costretta a diventare una sorta di manager.
Non mancherà la storia d’amore e la crescita dei protagonisti fino al lieto fine.

Il film mette d’accordo tutti quindi, sia chi desidera una storia d’amore sia chi è in cerca di sane risate.

SINOSSI BREVE
Qualcuno ha deciso di costruire una palestra scolastica proprio nel punto in cui Charlie (Jana Pallaske) aveva nascosto i soldi rubati dell’amico Zeki Müller (Elyas M’Barek, Kebab for Breakfast), appena uscito dal carcere. L’ex-galeotto non ha altra scelta se non quella di fingersi un insegnante presso la “Scuola Superiore Goethe”.
Di giorno lavora come supplente e di notte scava di nascosto alla ricerca del suo bottino. I suoi drastici e stravaganti metodi per rimettere in riga gli irrequieti studenti della 10B – che alla fine si riveleranno vincenti – si scontrano con quelli docili ed ortodossi della collega Lisi Schnabelstedt (Karoline Herfurth), creando divertenti siparietti fra i due che finiranno con l’innamorarsi l’uno dell’altro. Ma quando la brava e timida Lisi scoprirà la verità sul passato di Zeki

#FUCKYOUPROF!
Ci farà vedere in anticipo come potrebbe essere la “buona scuola” varata dal governo Renzi. Ma non solo… #alcinema #15ottobre

Review a cura di Luca Longobardi

Votazione:

Voto Finale: 7

2.5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*