Turrican Flashback


Produttore: ININ Games
Sviluppatore: Factor 5
Lingua: Sottotitoli in Italiano
Versione: Pal
Genere: Action, Platform
Giocatori: 1
PEGI: 7

Turrican Flashback è una raccolta che riporta in auge sui nostri schermi un franchise classico del mondo dei videogiochi ossia Turrican.
Il titolo quando Rainbow Arts e Factor 5 lo pubblicarono per Amiga, Commodore 64 e altre console a 16 bit dell’epoca. Il gioco ebbe un grande successo per il suo gameplay immediato e per la colonna sonora eccezionale firmata da Hulsbeck.

UN SUCCESSO DOPO L’ALTRO

Il seguito arrivò l’anno successivo e poi anche un terzo capitolo per la gioia dei fan.
Poi più nulla per lungo tempo quando si vociferò anche un capitolo in tre dimensioni. Finalmente il gioco torna a brillare di luce propria grazie a questa collection che mostra i muscoli sia su Ps4 che su Switch.
Inin Games e Strictly Limited Games hanno messo insieme questa remaster composta da quattro titoli differenti che mette assieme Turrican, Turrican II: The Final Fight, Mega Turrican e Super Turrican.
Un menù ricco che ci permette di far rivivere uno dei milgiori shooter degli anni Novanta.
Il tutto con ottime feature nuove come la possibilità di riavvolgere il tempo nel caso si stia per morire oppure l’applicare i vari filtri allo schermo in modo da riprodurre il tubo catodico.
Potremo giocare in varie risoluzioni anche in 4:3 e Pixel Perfect, scegliendo anche varie cornici e anche l’hub originale di gioco.
Disponibili anche tre diversi livelli di difficoltà.

TURRICAN

Il primo titolo è quello della versione Amiga con il nostro cyborg in tuta super tecnologica che deve fare piazza pulita dei vari nemici.
Dovremo quindi affrontare Mogul dai terribili tre volti e tutti i suoi accoliti grazie al nostro potentissimo esoscheletro.
I mondi sono cinque suddivisi per tredici livelli con oltre cinquanta tipologie di nemici da dover sbarazzarci.
Un metroidvania che ha fatto scuola con il suo scrolling fluidissimo e le sue battle fight veramente impegnative e impressionanti sotto ogni punto di vista.

TURRICAN II: THE FINAL FIGHT

Anche il sequel proposto è la versione Amiga e propone dodici livelli con quasi 1500 schermate da esplorare. Tutto è ancora più rifinito e abbellito rispetto al capitolo precedente, con alcuni tocchi di classe presi direttamente da giochi dell’epoca.
Shoot’em Up con dinamiche molto rapide e veloci e una colonna sonora veramente impressionante con coinvolgenti brani a sette voci.
Bellissima poi in questa edizione la scena introduttiva dello scontro tra le due astronavi.

MEGA TURRICAN

Mega Turrican è uscito invece nel 1994 ed è questa proposta nella collection la versione per Sega Mega Drive.
C’è stato un netto miglioramento a livello grafico così come alcune novità a livello di gameplay come lo sparo cosiddetto giroscopico.
Livelli in generale meno ampli ed esplorazione quindi leggermente più limitata ma comunque rimane la ottima frenesia e rapidità dei titoli precedenti.

SUPER TURRICAN

A concludere la collection c’è questo titolo del 1993 nella versione per Super Nintendo.  Questa volta ci ritroveremo su Katakis sempre a combattere nella nostra tuta super tecnologica.
Il comparto grafico è ottimo così come l’introduzione dei livelli in parallasse.
Ritornano anche i segreti da dover scovare nei vari livelli e viene introdotta anche la possibilità di congelare i nemici.

I giochi sono invecchiati benissimo e il sistema di controllo risponde ancora ottimamente anche nei momenti più concitati d’azione.
Fondamentali naturalmente saranno i riflessi.
Il comparto grafico è quello di sempre e quello sonoro risulta moderno perfino per i tempi di adesso.

Un poker di titoli che hanno fatto la storia degli anni Novanta e che tutti possono provare ora in questa ottima remastered.
Un buon antipasto in attesa magari un futuro Turrican 4.

Review a cura di Luca Longobardi

Votazione:

Grafica: 7.5
Sonoro: 8
Giocabilitá: 8
Longevitá: 8
Voto Finale: 8
Tante ore di divertimento con uno dei più grandi classici degli anni 90; non tanti extra per questa collection.

3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Immagine CAPTCHA

*